Cila Ciicai

Un anno di Cila Ciicai: l'intervista al Presidente

18 marzo 2024

È passato un anno da quel 1 marzo 2023, quando CILA e CIICAI si sono unite dando vita a un unico, grande Consorzio operante nell’ambito delle installazioni meccaniche (idraulica, antincendio, impianti di condizionamento e di refrigerazione) per il settore terziario, residenziale, pubblico e privato.

Il Presidente Marco Rontini, in un’intervista ha analizzato l’andamento del Consorzio e fissato gli obiettivi futuri nei confronti dei nostri Soci e Clienti.

A un anno dalla fusione, quali sono oggi per voi i principali benefici di questa operazione?
“Grazie all’ottimo lavoro fatto in questi mesi – spiega – già nel primo anno sono state uniformate tutta una serie di procedure, di regole e modalità di lavoro, che prima della fusione risultavano simili ma non identiche per storia e per i vari percorsi precedentemente fatti da ogni Consorzio. Inoltre abbiamo concentrato già diverse attività strategiche verso i fornitori e uniformato il listino clienti, il tutto per avere una maggiore coordinazione tra i vari punti vendita, ed un rapporto univoco verso Soci e Clienti.”

Erano queste le vostre aspettative?
“Dal mio punto di vista abbiamo raggiunto un risultato persino superiore, partendo dal fatturato 2023 che ha superato i 70 milioni di euro, nonostante tutte le incertezze dettate dagli incentivi Superbonus 110, con l’abolizione a febbraio 2023 dello sconto in fattura e della cessione del credito per le detrazioni al 50% e 65%. Però ritengo che il miglior risultato si sia riscontrato durante gli incontri fatti lo scorso novembre nelle varie zone con i nostri Soci, che hanno apprezzato il lavoro fatto. Un operato che si ripercuote sul miglioramento e sulla qualità del servizio”.

Quanto è importante per il territorio poter disporre di un Consorzio così strutturato?
“Ad oggi CILA CIICAI detiene la maggiore quota di mercato nella provincia di Ravenna, ed è un punto di riferimento per gli installatori. Avere un Consorzio così strutturato consente di mantenere, e l’intenzione è anche migliorare, quello che ha sempre fatto la differenza rispetto ai nostri concorrenti: in primo luogo il servizio al Socio e poi un ottimo rapporto tra costi e benefici”.

Oggi CILA CIICAI può vantare oltre 250 imprese associate. Qual è il loro ruolo? E come contribuisce questa base associativa al buon funzionamento del Consorzio?
“L’impresa associata deve agire pensando che il Consorzio in parte è anche una cosa sua, valutando tutto il servizio a 360° e non soffermandosi solo su aspetti meramente economici. Per loro è anche importante poter fare squadra con gli altri Associati attraverso le iniziative messe a disposizione dal Consorzio, tra cui la possibilità di accedere a gare e parteciparvi unendo le forze insieme ad altre aziende; oppure più semplicemente partecipando ad attività di formazione, ad esempio sugli aggiornamenti normativi, o anche solo ludico-sociali messe a disposizione dal Consorzio”.

Quali sono i progetti futuri del Consorzio?
“Ne abbiamo tanti: uno in particolare è quello di ampliare ulteriormente la zona commerciale di vendita, allargandoci in aree confinanti alle nostre, passando attraverso un rafforzamento ulteriore della tecnostruttura, per aumentare ulteriormente fatturati e quote di mercato, senza escludere anche l’allargamento della gamma dei prodotti offerti. Altro progetto in cui io credo molto, è quello di poter mettere insieme i Consorzi della Romagna aderenti al Gruppo Arcobaleno Spac in un unico contenitore. È un discorso che va avanti da tanti anni, su cui si sta ancora cercando la quadra perfetta; ma sicuramente CILA e CIICAI nel 2023 hanno fatto il primo passo in questa direzione, imprimendo una spinta positiva al processo. Infine, puntiamo a un ulteriore allargamento della base associativa: in questo senso è già da diversi mesi che riceviamo continue richieste di adesione a Socio. E questo rappresenta un sintomo di credibilità, di fiducia e dell’ottima reputazione di cui gode CILA CIICAI sul mercato”.

Contattaci per maggiori informazioni



    captcha

    Rimani aggiornato.
    Seguici sui nostri social!

    Chatta ora
    Cila Ciicai
    Ciao! Come possiamo aiutarti?